Achill Island

19° giorno di viaggio

L’Europa finisce con scogliere alte e verdi a picco sull’Oceano, infuriato insieme al vento che viaggia a 60 chilometri orari. Proprio come noi. Ma lui è incredibilmente più forte.
Ai confini occidentali del vecchio continente, l’Occidente si sospende, e chissà dove ricomincia. In una terra di frontiera, che confina con l’infinito puoi solo sentire un placido terrore oppure un’irruenta dolcezza. O entrambe, contemporaneamente.

Commenti

Commento